Tartufi cocco e menta

Ma quanto sono buoni e facili da preparare i tartufi? Oggi vi lascio la ricetta degli ultimi tartufini che ho sperimentato, dal gusto fresco ed estivo, i tartufini cocco e menta

I Tartufi cocco e menta sono deliziosi dolcetti che si sciolgono in bocca preparati con un impasto a base di farina di cocco e latte condensato, proprio come quelli che ho trovato qui. L’idea di aggiungere la menta mi è venuta proprio mentre li preparavo, per dargli un tocco di freschezza in più e anche di colore. I tartufini cocco e menta sono facilissimi e veloci da preparare, potete ricoprirli semplicemente di cocco rape’ oppure glassarli con del cioccolato al latte o fondente. Sono perfetti serviti freddi di frigorifero dopo cena con un buon caffè o per una piccola pausa di dolcezza. Potete prepararli in anticipo e conservarli in frigorifero in un contenitore ermetico. Si mantengono freschi per 3 giorni.

Tartufi cocco e menta 

Ingredienti 

1 lattina di latte condensato

1 noce di burro

1 bicchierino da liquore di sciroppo alla menta

5 cucchiai di farina di cocco (quella fine)

Cocco rape’

60g di cioccolato al latte o fondente da copertura (facoltativo)

Procedimento

  1. Ungete un pentolino anti aderente con del burro.
  2. Versatevi all’interno il latte condensato, una noce di burro e lo sciroppo di menta. Mescolate. Aggiungete la farina di cocco e ponete sul fuoco a fiamma dolce.
  3. Mescolate bene e Cuocete il composto fino a che non si formerà una pastella densa che si staccherà dai bordi della pentola.
  4. Ponete l’impasto in un contenitore, copritelo con la pellicola e fatelo raffreddare una mezz’ora in frigorifero.
  5. Una volta freddo ricavate tante palline di uguale dimensione con le mani leggermente inumidite.
  6. Passate i tartufini nel cocco rape’ oppure glassateli nel cioccolato fuso terminando con una spolverata di cocco rape’.
  7. Disponete i tartufini su un vassoio ricoperto di carta da forno e lasciate raffreddare in frigorifero.
  8. Conservate in contenitori ermetici o scatole di latta in frigorifero.
  9. Servite freddi.

Dolce weekend,

Sara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.