Omini pan di zenzero

Manca solo una settimana a Natale ed io ho deciso di  lasciarvi la ricetta dei biscotti più natalizi che ci siano : gli omini di pan di zenzero…e le loro casette.

In questi ultimi anni, degli omini biscotto ho provato svariate ricette ma non mi hanno mai particolarmente soddisfatta. Il risultato era sempre un biscotto troppo morbido e gommoso. Questa volta mi sono affidata al blog FABLES DE SUCRE e che dire? I biscotti pan di zenzero sono venuti perfetti, con la giusta croccantezza, belli a vedersi e perfetti nel gusto. Per la decorazione io ho utilizzato un preparato per ghiaccia reale in polvere (quello della Pane angeli) a cui basta aggiungere un piccolo quantitativo di acqua e sbattere il composto due minuti per ottenere una glassa bianca e lucida perfetta per decorare i biscotti anche per chi ha poca manualità.

Oggi condivido con voi questa ricetta sperando di vedere presto  le vostre foto su Instagram mentre li preparate in compagnia dei vostri bambini.

Ingredienti

140g di melassa o miele

200g di zucchero di canna

200g di burro

2 cucchiaini di cannella in polvere

4 cucchiaini di zenzero in polvere

1/2 cucchiaino di noce moscata

1/2 cucchiaino di chiodi di garofano macinati

1 cucchiaino di bicarbonato

1 uovo intero

500g di farina

1 pizzico di sale

1 preparato per ghiaccia reale Pane Angeli

Colorante alimentare rosso in gel o polvere

Colorante alimentare verde in gel o polvere

Procedimento

  1. In un pentolino abbastanza capiente mettete la melassa, lo zucchero, le spezie ed il burro tagliato a dadini. Ponete  sul fuoco e lasciate sciogliere il tutto finché non si formerà un composto fluido. Quando comincerà a bollire aggiungete il bicarbonato e mescolate bene. Otterrete un composto schiumoso. Tenetelo da parte a intiepidirsi per circa 15 minuti.
  2. Nel frattempo nella ciotola della planetaria  setacciate la farina con il sale. Aggiungete il composto di zucchero e l’uovo. Impastate con il gancio a foglia senza lavorarlo troppo.
  3. Rovesciate l’impasto sulla spianatoia senza aggiungere farina anche se risulterà molto morbido. Formate un panetto omogeneo e riponetelo in frigorifero avvolto nella pellicola. Lasciate riposare per almeno un’ora.
  4. Infarinate il piano di lavoro e stendete l’impasto con un mattarello allo spessore di 4/5mm. Ricavate i vostri biscotti a forma di omino e a forma di casette. Riponete i biscotti ben distanziati su placche ricoperte di carta forno.
  5. Preriscaldate il forno a 180c. Infornate e cuocete i vostri biscotti per circa 12 minuti. Una volta sfornati lasciateli riposare sulla placca senza toccarli perché finché saranno caldi risulteranno ancora molto morbidi e rischieranno di rompersi.
  6. Preparate la ghiaccia secondo le manualità descritte sulla confezione. Dividitela in 3 porzioni e coloratela con i coloranti alimentari scelti. Inseritele poi in piccole tasche da pasticceria usa e getta con beccuccio per decorazioni sottili.
  7. Decorate i gingerbread man disegnando occhi, bocca, bottoncini e dei merletti sulle braccia e sulle gambe. Decorate a vostro piacimento anche le casette : io ho disegnato una porta, una finestra e aggiunto della neve sul tetto. Vi piacciono?

Ancora mille grazie ad Eva per l’ottima ricetta.

Dolce domenica,

Sara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.