Torta di compleanno alle castagne e cioccolato

Ieri è stato il mio compleanno e come ogni anno da quando ho il blog preparo una torta a tema autunnale di cui proporvi la ricetta. La torta di oggi è a base di farina di castagne e ganache al cioccolato. Per la base ho utilizzato la ricetta del ciambellone che preparai qualche anno fa qui, una torta compatta ma dalla consistenza scioglievole, perfetta sia da gustare nella sua semplicità tuffata nel latte a colazione, sia come base per preparare torte Farcite a più strati, come quella di oggi. La sua consistenza compatta infatti mantiene bene la forma e si fonde perfettamente con la ganache di farcitura. Le fette una volta tagliate risulteranno perfette. Non è una torta soffice ed umida ma compatta e scioglievole al morso. Se cercate una base più soffice (ma non altrettanto solida per creare una torta a 4 strati esteticamente perfetta) potete provare quella che ho preparato qui.

Note:

Ho preparato questa torta utilizzando uno stampo di piccole dimensioni (15cm di diametro) ma dai bordi molto alti (8cm). Se desiderate una torta più grande potete cuocerla (con le stesse dosi) in uno stampo da 20/22cm e farcirla a soli due strati. Oppure raddoppiate le dosi e preparate due torte da 22cm di diametro e ottenete 4 dischi da farcire.

Ingredienti:

Per l’impasto base alle castagne cotta in stampo da 15cm x 8cm  :

Ricetta qui.

Per la ganache al cioccolato al latte :

500g di cioccolato al latte di ottima qualità

250ml di panna fresca

70g di burro

Per la decorazione :

80g di cioccolato fondente da copertura

Piccoli pasticcini o cioccolatini (ho usato macarons e praline di cioccolato a forma di cupcake)

Procedimento

  1. Preparate la torta secondo la ricetta. Cuocetela nello stampo che avete scelto precedentemente rivestito di carta forno. Una volta sfornata fatela riposare qualche ora prima di tagliarla e farcirla. Io ho preparato la base il giorno precedente.
  2. Preparate la ganache al cioccolato al latte. Scaldate la panna in un pentolino e tritate il cioccolato e mettetelo in una ciotola. Versatevi sopra la panna calda e mescolate fino a che non otterrete una crema liscia. Aggiungete il burro a fiocchetti e mescolate fino a quando non si sarà completamente sciolto. La ganache deve ora risultare liscia e lucida. Lasciatela raffreddare per 1ora in frigorifero. Una volta fredda montatela con le fruste elettriche finché il colore non sarà schiarito e l’aspetto non sarà simile a quello di una mousse. Inserite la ganache in una tasca da pasticcere con beccuccio a stella.
  3. Tagliate la torta di castagne in 4 strati perfettamente uguali.
  4. Farcite ogni strato con la ganache e componete la vostra torta. Stuccatela con la ganache e spatolatela per bene.
  5. Fondente a bagno Maria il cioccolato da copertura. Fatelo intiepidire. Versatelo sulla torta facendo in modo che coli sui lati.
  6. Decorate la torta sulla superficie con ciuffi di ganache al cioccolato e piccoli pasticcini.
  7. Servite.

In foto : orologio Daniel Wellington. Potete acquistarlo scontato su www.danielwellington.com inserendo il codice sconto GIADA&SARA

Vi auguro una dolcissima giornata,

Sara.

2 comments

  1. Cosa intendi per cioccolato fondente da copertura?

    1. Solitamente è quello che si usa in pasticceria, ha una percentuale di cacao intorno al 50% quando lo fondi risulta molto fluido ed è perfetto per glassare. Io uso la tavoletta della lidl da 200g si chiama appunto da copertura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.