Mini Charlotte al limoncello con mousse delicata al lime

029_253

Oggi come la maggior parte delle volte in cui mi ritrovo a scrivere un post,  la mia mente si annebbia e fatico a trovare le parole.  Essenzialmente sono timida.  Troppo. Quindi ogni volta che devo “comunicare qualcosa di me”  mi ritrovo a combattere fra testa e cuore. A volte ci impiego ore per scrivere due righe.  A volte dopo aver scritto di getto per mezz’ora rileggo e cancello tutto ; altre semplicemente mi limito a scrivere una stringata introduzione alla ricetta, in modo abbastanza impersonale. 

Al contrario amo le persone che sanno esternare  le proprie emozioni e  i propri sentimenti senza vergognarsene… Amo ascoltare i loro pensieri,  soprattutto quando escono con tanta naturalezza  e semplicità,  cosa che a me purtroppo non riesce quasi mai. 

La verità  è che le poche volte in cui mi sono lasciata andare e ho cercato di esprimere qualcosa in più,  non sono stata capita.  Parlare dei propri sentimenti,  delle proprie paure,  delle proprie emozioni,  per alcuni è un’impresa davvero difficile.  E se dall’ altra parte ci si ritrova un muro o qualcuno che non sa ascoltare,  o peggio ancora,  qualcuno a cui non frega proprio niente di sapere cosa pensi o cosa provi,   è proprio lì che ci si chiude a riccio, ed esprimersi diventa impossibile. 

Sarà forse questo il motivo per cui amo così tanto preparare dolci? Sarà mica una parte di me che cerca di uscire in qualche modo e farsi vedere?  Chissà…

La ricetta di oggi è una di quelle da tenere sempre a mente perché può essere utile in svariate occasioni,  in particolare quando si ha poco tempo e si vuol comunque realizzare con le proprie mani un dolce speciale.

La mini Charlotte al limoncello con mousse delicata al lime  è un dolce fresco e cremoso,  perfetto come dessert o come tortina di compleanno / anniversario. Con questa ricetta partecipo alla terza ed ultima sfida per Arla food challenge,  potrete votarmi da domani direttamente sulla pagina Facebook di Arla Italia.

025_250

5.0 from 1 reviews
Mini Charlotte al limoncello con mousse delicata al lime
 
Tempo di preparazione
Tempo totale
 
Un dolce fresco, facilissimo e bello da presentare, perfetto per occasioni speciali
Autore:
Tipo di ricetta: Dolci al cucchiaio, dessert
Livello di difficoltà: Semplice
Dosaggio: Per 2 Charlotte da 10cm o 4 monoporzione da 6 cm di diametro
Ingredienti
  • 300g di formaggio spalmabile Natural Cream cheese Arla
  • 150ml di panna da montare a base vegetale
  • 150g di latte condensato
  • La scorza di un lime bio (o di limone)
  • Biscotti tipo lingue di gatto o savoiardi q.b
  • Crema di limoncello q.b
  • Frutti di bosco ( facoltativi)
Procedimento
  1. Nella planetaria montate il formaggio cremoso con la panna fino a ottenere un composto cremoso. Aggiungete pian piano il latte condensato e continuate a montare. Insaporite con la scorza di lime grattugiata finemente, oppure di limone. Ponete la mousse ottenuta all'interno di una sacca poche con punta tonda.
  2. Usando come stampo un anello per torte o un coppa pasta appoggiato su un piatto da portata o una piccola alzatina montate la vostra Charlotte. Rivestite prima il perimetro interno di biscotti, quindi la base, dopo averli inzuppati nella crema di limoncello. Ora farcite con abbondante mousse, alternata con frutti di bosco a vostra scelta. Effettuate più strati, fino a riempire completamente tutta la tortina.
  3. Decorate la superficie con tanti ciuffetti di mousse e fettine di lime.
  4. Lasciate riposare in frigorifero, quindi servite.

023_249015_248 Se provate questa ricetta e volete mostrarmi il risultato postate le vostre foto su instagram usando l’hashtag #incucinacongiadaesara.

 Vi aspetto da domani sulla pagina Facebook  di Arla Italia per votare la mia ricetta.

Felice  settimana,

Sara.

2 comments

  1. Molto elegante e fine la tua mini charlotte Sara. Anche io non sono una chiaccherona per via della mia timidezza e sopratutto insicurezza e prima di pubblicare un mio articolo lo leggo infinite volte e capita spesso di cancellare tutto e limitarmi solo nella descrizione della ricetta. Ho molta difficoltà ad esprimermi e finisco proprio come te a chiudermi a riccio… ma sbagliamo sai!
    Complimenti per le tue foto, hanno una luce bellissima 🙂

    1. grazie mille a te, sempre gentilissima! ti assicuro che le tue foto parlano senza bisogno di tante parole!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe:  

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.