Torta semplice alla ricotta

DSC_0032-07

Oggi vi propongo una ricetta semplice e leggera, una di quelle torte che hanno il sapore di altri tempi, fatta con pochi ingredienti semplici e genuini.

La torta alla ricotta è un dolce sano preparato con tanta ricotta fresca senza utilizzare ne’ burro ne’ olio. Un dolce leggero, dalla consistenza compatta ma non asciutta, con una crosticina leggermente croccante fuori, perfetto per essere inzuppato nel latte freddo o caldo alla mattina, ma ottimo anche a merenda accompagnato da yogurt e frutta fresca.

Vi consiglio questa dolce se apprezzate le ricette rustiche e se vi piace cominciare la giornata con una tazza di caffè latte in cui tuffare un bel pezzo di torta,che si inzuppi alla perfezione senza sbriciolarsi.

La ricetta arriva direttamente dal blog ILGATTOGHIOTTO, da cui ho preso ispirazione facendo solamente qualche piccola modifica  in base al mio gusto personale e agli ingredienti che avevo in casa.

TORTA SEMPLICE ALLA RICOTTA

profumata agli agrumi e alla crema di limoncello

(dosi per uno stampo da 20/22cm)

DSC_0027-05

Ingredienti

3 uova biologiche

200g di zucchero semolato

300g di ricotta cremosa

Scorza di limone e arancia bio*

2 cucchiai di crema di limoncello (facoltativo) *

150g di farina 00

100g di fecola

1 bustina di lievito per dolci

Note:

Per aromatizzare questo dolce potrete assecondare i vostri gusti. Agrumi,limoncello vaniglia… Scegliete quello che più vi piace. 

PROCEDIMENTO

Imburrate e infarinate una tortiera. Preriscaldate il forno a 180c.

Dividete i tuorli dagli albumi.

Con le fruste elettriche  montate gli albumi a neve fermissima e tenete da parte.

Montate i tuorli in planetaria con lo zucchero semolato fino ad ottenere un composto chiaro e soffice. Aggiungetevi la ricotta ben sgocciolata e continuate a montare il tutto. Aromatizzate a piacere con la scorza di agrumi e la crema di limoncello. Unite le farine setacciate con il lievito. Amalgamate il tutto con cura.

Per ultimo unite gli albumi montati a neve e amalgamateli poco alla volta con una spatolina mescolando dal basso verso l’alto per non smontare il composto.

Versate l’impasto nello stampo e infornate.

Cuocete per circa 45/50 minuti. Il tempo di cottura potrà variare a seconda del tipo di forno, perciò fate sempre la prova stecchino prima di sfornare.

Sfornate la torta e lasciatela raffreddare su una gratella.

Spolverate di zucchero a velo, quindi servite.

DSC_0028-05

Vi auguro un buon inizio settimana, semplice come questo dolce.

Con affetto,

Sara.

2 comments

  1. Ciao Sara <3 complimenti per la torta: deve essere super soffice, eppure non ci sono nè olio nè burro! Ed è preparata con pochi semplici ingredienti 🙂 E ti ho già detto che adoro le tue foto?! Sono sempre magnifiche! Bravissima! Un abbraccio cara!

    1. Grazie mille cara! I complimenti fanno sempre piacere soprattutto a una che non riesce mai ad essere soddisfatta pienamente dei miei lavori. Ti abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.