Crostata morbida alla crema di nocciole

PicsArt_04-22-03.54.12

Per questo week end vi lascio una ricetta davvero golosa a cui nessuno riuscirà a resistere, perfetta come dessert dopo un pranzo in famiglia o tra amici, ma anche come merenda per la gioia di grandi e piccini.

La Crostata morbida alla crema di nocciole è quanto di più goloso ci si aspetta da una crostata. Friabile ma scioglievole al morso, delicata e cremosa all’interno. Ottimo fine pasto ma direi  che si presta benissimo per ogni occasione.

Per la frolla questa volta ho lasciato da parte la mia ricetta  e ne ho provata una nuova: la Frolla morbida per crostate di Simona Mirto (TAVOLARTEGUSTO). Sapevo che con lei sarei andata sul sicuro. Ho fatto solo qualche piccolissima modifica per adattarla ai miei gusti, utilizzando ad esempio lo zucchero a velo anziché quello semolato. Per il ripieno invece ho utilizzato una farcia che si prepara in un lampo ed è buonissima, perfetta anche per farcire torte o altri tipi di dolci,come muffin, cupcake o bignè.

Una crostata semplice, facile da fare e davvero buona. La ricetta perfetta da condividere in compagnia, fetta dopo fetta.

CROSTATA MORBIDA ALLA CREMA DI NOCCIOLE 

(dosi per uno stampo da 24 cm)

DSC_0041-02

Ingredienti

Per la frolla :

165g di burro

1 uovo medio + 2 tuorli piccoli

125g di zucchero a velo vanigliato

1 bacca di vaniglia

1 pizzico di sale

330g di farina 00

1/2 cucchiaino raso di lievito per dolci ( per me un poco meno)

Per la farcia:

250g di crema di nocciole *

150g di mascarpone

Note:

Ho utilizzato la crema di nocciole Novi, più genuina rispetto ad altre e soprattutto senza olio di palma.  Scegliete comunque quella che più vi piace. 

PROCEDIMENTO

Innanzitutto preparate la pasta frolla. Ponete nella planetaria il burro leggermente morbido e montatelo con lo zucchero a velo e i semi della bacca di vaniglia . Aggiungete un uovo alla volta. Non aggiungete altro uovo finché il precedente non sarà completamente amalgamato.

Appena il composto sarà omogeneo e ben montato aggiungete  tutta d’un colpo la farina setacciata con il lievito e amalgamatela a mano con una spatolina.

L’impasto risulterà molto morbido. Formate un panetto  fasciatelo nella pellicola e riponetelo in frigorifero per circa 1 ora affinché si rassodi.

Preparate la farcia amalgamando alla perfezione la crema di nocciole con il mascarpone fino ad ottenere un composto cremoso e omogeneo.

Su un piano infarinato stendete 2/3 della frolla a circa 1/2 cm di spessore. Rivestite lo stampo. Bucherellate il fondo con una forchetta. Versatevi sopra la farcia.

PicsArt_04-22-04.18.06

Spalmatela uniformemente col dorso di un cucchiaio. Stendete la frolla avanzata e ricavate le strisce per guarnire la crostata con il classico motivo a losanghe. Ripiegate per bene i bordi e rifinite con i rebbi di una forchetta.

PicsArt_04-22-04.19.40

Infornate a 180c per circa 25/30 minuti. La crostata dovrà essere dorata ma non scura.

Sfornate e lasciate raffreddare su una gratella,quindi servite.

DSC_0083-01

Provatela e fatemi sapere quanto vi è piaciuta !  Se riuscite a farci una foto prima di addentare anche l’ultima fetta pubblicatela su instagram o Facebook e taggate #incucinacongiadaesara.

Vi aspetto!

Dolce weekend. Baci,

Sara.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.