Bundt Cake al caffè

 

DSC_0015-08DSC_0032-05

Siete pronti per affondare i denti in una delle ciambelle piùsoffici  e buone che abbiate mai assaggiato?

La Bundt Cake al caffè è un dolce davvero  morbido e dal profumo avvolgente, oserei dire davvero  irresistibile.

Preparato con yogurt magro e  senza utilizzare  burro, questo ciambellone è un dolce perfetto per la prima colazione, ideale da gustare insieme ad  una tazza di latte  caldo o freddo. Già buono così, con una semplice spolverata di zucchero a velo, sarà ancora più goloso se lo accompagnerete con una deliziosa glassa al caffè latte.

Provatelo subito e poi fatemi sapere… Sono sicura che vi piacerà tantissimo!

DSC_0032-05

BUNDT CAKE AL CAFFÈ

(dosi per uno stampo a ciambellone da 22/24cm)

DSC_0015-08

 

INGREDIENTI 

3 uova intere

1 pizzico di sale

150g di zucchero semolato

100g di zucchero di canna chiaro

120ml di olio di semi

100g di yogurt magro

200g di farina

50g di maizena

1 bustina di vanillina

1 bustina di lievito per dolci

2 o 3 cucchiai di caffè solubile in polvere istantanea

4 cucchiai di latte fresco

Per la glassa:

120g di zucchero a velo

1/2 cucchiaino di caffè in polvere istantaneo

Latte q.b

1 cucchiaino di burro morbido a pomata (facoltativo)

PROCEDIMENTO

Imburrate ed infarinate lo stampo da Bundt cake.

Preriscaldate il forno a 175c.

Nella planetaria o con le fruste elettriche battete a lungo le uova con un pizzico di sale e lo zucchero (semolato e di canna). Quando il composto sarà chiaro e molto spumoso aggiungete a filo l’olio di semi, quindi lo yogurt.

Unite le polveri setacciate insieme ( le farine, il caffè solubile, la vanillina e il lievito), amalgamando a bassa velocità. Quindi aggiungete il latte e mescolate fino ad ottenere un impasto fluido e liscio.

Versatelo nello stampo, infornate.

Cuocete per circa 40/45 minuti. Il tempo di cottura potrà variare a seconda del tipo di forno. Fate sempre la prova stecchino prima di sfornare.

Lasciate riposare la ciambella nello stampo, poi sformatela su una gratella e lasciatela raffreddare.

DSC_0003-06

Preparate la glassa. In una ciotola mescolate lo zucchero a velo con il caffè solubile. Aggiungete  pochissimo latte,  un cucchiaino per volta, fino a raggiungere la densità ottimale. Unite ora il burro in pomata e amalgamate con cura.

Glassate la vostra Bundt Cake .

Servite su un piatto da portata.

DSC_0023-07

DSC_0022-05
 Se provate la mia Bundt Cake al caffè fatemi sapere se vi è piaciuta!  Taggate le vostre foto su instagram #incucinacongiadaesara.

Vi auguro un sereno week end in compagnia di chi amate.

Baci,

Sara.

5 comments

  1. Ciao Sara! È possibile sostituire il caffè solubile con il caffè normale? Come si modificano le dosi in questo caso? Grazie

    1. Io userei yogurt al caffè e due tazzine di caffè espresso, 1 cucchiaino di cacao amaro per dare colore. Puoi forse evitare di aggiungere il latte, o caso mai ne aggiungi meno

  2. ciao Sara,,
    ho preparato la torta sabato sera…una bontà infinita…peccato che durante la cottura in forno quando ho fatto la prova stecchino e poi ho richiuso si è afflosciata su se stessa, è implosa!secondo te cosa posso aver sbagliato?
    ho tenuto la temperatura a 175° come suggerisci tu…

    1. Ciao Claudia. Credo che tu abbia aperto il forno troppo presto quando ancora la torta era cruda all’Interno e sia scesa la temperatura del forno creando appunto questo problema. Di solito almeno per la prima mezz’ora nn aprire il forno.

      1. ok…grazie mille!
        bellissimo blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.