Ciambellone pasquale {alle mandorle e profumato al limone}

La primavera è vicina e vicinissime sono anche le vacanze di Pasqua, perciò
oggi vi propongo un dolce magnifico perfetto per le feste e per la primavera, ideale da servire a colazione, a merenda, ma anche in occasione di un buffet a tema.

Il Ciambellone pasquale alle mandorle e profumato al limone è un dolce soffice, profumato e semplicissimo da preparare. È buonissimo anche gustato semplice, con una spolverata di zucchero a velo, ma ancora più goloso e bello a vedersi se lo arricchirete come ho fatto io con una candida ghiaccia reale e tante ovette di cioccolato confettate .

Portate in tavola questo dolce dai colori pastello su una bella alzatina bianca e i vostri ospiti, grandi e piccini, rimarranno a bocca aperta.

Ciambellone pasquale alle mandorle e profumato al limone

Ingredienti per uno stampo da 22cm

Per l’impasto

-3 uova
-200g di zucchero semolato
-1 pizzico di sale
-150g di burro fuso a temperatura ambiente
-la scorza di un limone non trattato
-200ml di latte
-200g di farina00
-100g di mandorle pelate
-1 bustina di lievito
-1 tazzina di limoncello (se non lo gradite sostituite col succo di limone)

Per la decorazione

-ghiaccia reale (io ho utilizzato un preparato pronto per evitare di usare uova crude)
-codette arcobaleno
-ovette di cioccolato confettate in colori pastello
-margheritine fresche o di zucchero

Preparazione

In un mixer ponete le mandorle e frullate fino ad ottenere una polvere finissima. Tenete da parte.

Imburrate e infarinate uno stampo a ciambella. Preriscaldate il forno a 175c.

Nella ciotola della planetaria montate le uova con lo zucchero semolato e il pizzico di sale per circa 5/7 minuti fino a che otterrete un composto chiaro e spumoso. Aggiungete a filo il burro fuso a temperatura ambiente e la scorza di limone, continuando a montare il composto.

Setacciate insieme le farine con il lievito. Aggiungetele nella planetaria poco alla volta alternandole al latte. Per ultimo aggiungete la crema di limoncello.

Versate l’impasto nello stampo e infornate per circa 40/45 minuti. Il tempo di cottura potrebbe variare a seconda del tipo di forno.
Fate sempre la prova stecchino prima di sfornare.

Lasciate riposare la ciambella nello stampo per circa 20 minuti, quindi sformatela su una gratella. Una volta che sarà a temperatura ambiente potrete decorarla.

Preparate la ghiaccia reale secondo le istruzioni della marca scelta. Aggiungete succo di limone o acqua per raggiungere la densità ottimale.

Versate la ghiaccia sulla torta. Cospargete con le codette arcobaleno e decorate con le ovette confettate.

Aggiungete a piacere margheritine o fiori primaverili.

Servite su di una bella alzatina.

 

Vi auguro una dolce settimana.

Se provate questa ricetta e volete mostrarmi il risultato postate le vostre foto su instagram usando l’hashtag #incucinacongiadaesara . Vi aspetto!

Con affetto, Sara.

 

2 comments

  1. Super super bella amica!!!
    Brava!!!

    1. Grazie troppo buona tu!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.