Corona di pane all’olio con miele e noci

PicsArt_12-03-01.14.39

Oggi vi propongo una ricetta speciale per servire il pane in tavola durante i giorni di festa. È un pane buonissimo, soffice e profumato, particolarmente indicato per accompagnare salumi e formaggi. Lo faremo a forma di corona o ghirlanda natalizia, appunto per restare a tema e abbellire la nostra tavola.

Per prepararlo ho scelto un impasto all’olio, morbidissimo e di sicura riuscita,dosi tratte dal sito Viva la focaccia che già avevo provato qui.

Ovviamente questa volta ho cambiato un po’ il procedimento, soprattutto per ottenere la forma a Corona. Seguite i passaggi nel tutorial fotografico, è davvero semplicissimo.

20151203_120127-01

Ingredienti per una corona di pane da circa 800g

-250ml di acqua tiepida
-18g di lievito di birra
-6g di zucchero
-1 tuorlo
-50g di olio evo
-15g di sale
-500g di farina

-130g di noci a pezzetti
-miele q.b

Procedimento

In una capiente ciotola sciogliete il lievito nell’acqua tiepida; aggiungete lo zucchero, l’olio e il tuorlo.
Unitevi metà della farina, mescolate finché non sarà assorbita e aggiungete il sale,mescolando finché non si sarà sciolto.
Unite ancora 150g della farina restante. Appena il composto sarà più corposo versate l’impasto sulla spianatoia infarinata, e lavoratelo con le mani avendo cura di spolverare con la farina restante ogni volta che sembrerà appiccicarsi alle dita.

Una volta che otterrete un panetto soffice e liscio lasciatelo riposare coperto da un canovaccio per circa un’ora e mezza . L’impasto dovrà raddoppiare di volume.

Trascorso il tempo di riposo riprendete l’impasto sulla spianatoia infarinata e sgonfiatelo leggermente appiattendolo delicatamente con le dita. Dategli una forma rettangolare e fategli qualche piega. In questo modo svilupperà glutine e prenderà forza.
PicsArt_12-03-12.57.16-01

Adesso con il mattarello stendete l’impasto a formare un rettangolo di circa 1cm di spessore. Spennellatelo di miele ma senza eccedere. Cospargete di noci tritate. Arrotolate dal lato più lungo formando un cilindro.
Tagliatelo a metà per la lunghezza lasciando però unita la parte in alto. Rivolgete i lembi con la parte “tagliata” verso l’alto. Intrecciate e chiudete a ciambella. Adagiate su una leccarda rivestita di carta da forno.

PicsArt_12-03-01.08.20-01
Lasciate riposare il pane per almeno 30/40 minuti ,quindi infornate in forno preriscaldato a 200c circa finché non sarà ben gonfio e dorato. All’incirca ci vorranno 25/30 minuti. Se si dovesse scurire troppo abbassate leggermente la temperatura.

Sfornate e lasciate raffreddare su di una gratella.

Servite in tavola.

20151203_115647-01

20151203_120021-01

20151203_120118-01

Vi auguro un dolce pomeriggio. @giadaesara

Se provate questa ricetta e volete mostrarmi il risultato postate le vostre foto su instagram usando l’hashtag #incucinacongiadaesara . Vi aspetto!

2 comments

  1. Ciao! Volevo sapere se alla fine la consistenza sarà simile a quella del panbrioche.
    Grazie mille 😀

    1. No come i panini all’olio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.