Pumpkin pie {salata con glassa al gorgonzola}

20151026_113024-01

Oggi ho pensato di realizzare una classica “pumpkin pie”
ma in versione salata.

La Pumpkin pie è una crostata di zucca, una ricetta tipicamente autunnale perfetta da preparare per la festa di Halloween .
Per preparare questa crostata salata ho scelto una brisè alla farina di castagne che si sposa benissimo con il ripieno di zucca ma ancora di più con la glassatura al gorgonzola,con cui ho “disegnato” sulla torta una decorazione a ragnatela a tema con il periodo. Inoltre se avete voglia di divertirvi coi vostri bimbi potrete realizzare con la brisè avanzata dei simpatici ragnetti con le zampette fatte con i pinoli.

20151026_113510-01

Ingredienti per la pasta brisè

-250g di farina 00
-50g di farina di castagne
-150g di burro freddo
-50g di acqua fredda
-2 cucchiaini di aceto bianco
-sale q.b

Ingredienti per il ripieno

-circa 500g di zucca pulita
-2 cipolle dorate
-olio evo
-200g di panna
-1 uovo
-80g di grana grattugiato
-sale
-noce moscata

Ingredienti per la glassa al gorgonzola

-2 cucchiai colmi di mascarpone
-1 cucchiaio colmo di gorgonzola

-12 pinoli

Preparazione

Pulite la zucca e cuocetela al cartoccio nel forno a circa 200c per 30 minuti.

Preparate la pasta brisè : in una ciotola riunite le farine, una presa di sale e il burro a cubetti. Impastate con la punta delle dita finché non otterrete un composto sabbioso, quindi aggiungete l’acqua fredda e l’aceto. Impastate e avvolgete il panetto ottenuto nella pellicola trasparente, quindi lasciate riposare in frigorifero per circa 1h.

Frullate la polpa della zucca, aggiungete il sale e la noce moscata, la panna, l’uovo e il grana grattugiato.

Pelate e tritate le cipolle, rosolatele in poco olio e una volta fredde unitele al ripieno di zucca.

Stendete la pasta brisè allo spessore di 0.5 cm o poco più. Ricoprite uno stampo da 22cm. Bucherellate il fondo con una forchetta. Versatevi sopra il ripieno. Con la pasta avanzata effettuate qualche decorazione sui bordi oppure realizzate due ragnetti da mettere al centro, fate le zampette con i pinoli.

Infornate la torta in forno preriscaldato a 200c per circa 30 minuti o poco più.

Sfornate e lasciate raffreddare.

Fondete a fiamma dolce il gorgonzola con il mascarpone. Passate al setaccio la salsa ottenuta e una volta fredda mettetela in una sacca poche con il beccuccio sottile.

Effettuate sulla torta una decorazione a ragnatela.
Servite.

20151026_113414-01

Vi auguro un buon inizio settimana. @giadaesara

Se provate questa ricetta e volete mostrarmi il risultato postate le vostre foto su instagram usando l’hashtag #incucinacongiadaesara . Vi aspetto!

2 comments

  1. Un consiglio:se la preparo il giorno prima rimane buona?e la glassa al gorgonzola?e il tiramisù anche posso prepararlo il giorno prima?geazie Veronica

    1. Si puoi prepararla il giorno prima. Andrebbe mangiata a temperatura ambiente quindi ti consiglio di scaldarla farla intiepidire e decorarla con la glassa prima di portarla in tavola. Il tiramisù è meglio prepararlo il giorno prima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.