Pan dell’orto

20150925_120852-01

Oggi vi regalo una ricetta sana e genuina che ho sbirciato nella rivista Slowly Veggie , il Pan dell’orto .

Appena l’ho visto tempo due ore avevo comprato tutti gli ingredienti. Ho apportato solo qualche piccola modifica sulle verdure, e via a sperimentare.

Il Pan dell’orto è una via di mezzo tra un Plumcake salato e un pane in cassetta , ma senza lievito e nonostante tutto sofficissimo. Perfetto per gli ultimi picnic, magari mangiato su un bel prato dopo un pomeriggio a raccogliere funghi e castagne, oppure per pranzi fuori casa, aperitivi o buffet.

Ve lo consiglio servito con formaggi e salumi, o come indicato nella rivista, con del formaggio spalmabile condito con olio, sale, pepe ed erbe aromatiche.

20150925_132845-01

Ingredienti per uno stampo da plumcake lungo circa 30 cm

-1 zucchina
-2 grosse carote
-1 manciata di fagiolini
-2 cipollotti freschi
-2 mazzetti di erbe aromatiche a scelta (per me salvia, timo, rosmarino)
-200g di patate
-200g di farina 0
-200g di farina di mais fioretto
-2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
-350g di kefir
-2 prese di sale
-2 cucchiaini di bicarbonato

Preparazione

Occupatevi innanzitutto delle verdure :

Pulite i fagiolini, lavate e pelate le carote, tagliatele a fette sottili e sbollentateli. Scolateli al dente e tenete da parte.
Lessate le patate, lasciatele intiepidire e poi schiacciatele con lo schiaccia patate.
Lavate la zucchina e grattugiatela finemente, ponetela a scolare in un colino a maglie strette con un peso poggiato sopra in modo che perda l’acqua in eccesso.

In una capiente ciotola versate le farine, il bicarbonato,il sale, le patate, la zucchina ben strizzata, l’olio e le erbe aromatiche tritate finemente. Aggiungete il kefir e mescolate con un cucchiaio di legno, poi con le mani.

Ungete lo stampo. Dividete l’impasto in due parti. Riempite lo stampo con la prima metà di impasto. Aggiungete sopra qualche fetta di carota e di fagiolini. Coprite con l’altra metà di impasto.
Decorate con altre carote, fagiolini, e cipollotti a fette sottili; una spolverata di erbe aromatiche e infornate in forno preriscaldato a 160c per circa 35 minuti.
Sfornate, lasciate intiepidire e servite.

20150925_120940-01

20150925_120852-01

20150925_121025-01

Vi auguro un dolce week end in compagnia di chi amate. @giadaesara

2 comments

  1. Ma è bellissimo! Molto colorato, come piace a me! Sicuramente buono! Le verdure dell’orto sono sempre super saporite! Grazie per questa ricetta!!! unospicchiodimelone!

  2. Ciao…complimenti per il tuo bellissimo blgog!! Ho una domanda da farti su questa ricetta…posso sostituire il kefir con qualcos’altro, tipo yogurt o latte??? Non lo conosco e preferisco non avventurarmi…
    Ciao, grazie
    Valentina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.