Torta allo yogurt (torta 7 vasetti)

IMG_20150416_080026

La Torta 7 vasetti è una torta semplicissima e facile, amata da grandi e piccini e soprattutto dalle mamme che hanno poco tempo ma vogliono comunque preparare merende genuine per i propri bimbi. Per preparare questa Torta allo yogurt infatti basta 1 sola ciotola e 1 vasetto di yogurt (che userete come misurino) e non serve assolutamente la bilancia! Sporcherete pochissimo e farete un dolce buonissimo soffice e delicato.

Nel web questa torta è stata proposta un po’ da tutti i siti e blog di cucina. Le dosi ovviamente dono sempre le stesse, cambia però il procedimento. Io mi sono affidata al procedimento di Chiarapassion perché tra tutti mi sa che è il più semplice e veloce. Quindi se in casa avete tutti gli ingredienti, 1 ciotola e 1frusta a mano preparatelo insieme a me.

Ho scelto di aromatizzare la torta con limone e vaniglia che si sposano alla perfezione con la glassatura al cioccolato bianco e donano a questo dolce un profumo delicatissimo. Voi potete usare gli aromi che preferite a seconda del vostro gusto.

IMG_20150416_080243

Torta allo yogurt (torta 7 vasetti) profumata al limone e vaniglia con glassa al cioccolato bianco

Ingredienti per uno stampo da 22cm

-3 uova
-1 vasetto di yogurt bianco da 125g
-1 vasetto di olio di semi
-2 vasetti scarsi di zucchero semolato
-2 vasetti di farina 00
-1 vasetto di fecola
-1 busta di lievito per dolci
-la scorza di un limone biologico
-1 bacca di vaniglia

-50g di cioccolato bianco

Preparazione

In una capiente ciotola mescolate gli ingredienti fluidi (le uova, lo yogurt e l’olio). Non serve sbattere energicamente, basterà amalgamare il tutto con cura fino ad ottenere una crema liscia.

Unite ora lo zucchero, la farina, la fecola, il lievito e la scorza di limone e i semini della bacca di vaniglia. Amalgamate bene sciogliendo completamente i grumi. Se volete facilitarvi le cose potrete setacciare le farine.

Versate l’impasto nello stampo imburrato e infarinato e cuocete in forno preriscaldato a 170c per circa 45 minuti. Fate la prova stecchino e se esce asciutto potete sfornare.

Lasciate intiepidire il dolce poi sformatelo su una gratella e lasciatelo raffreddare completamente.

Sciogliete il cioccolato bianco a bagno maria o al microonde a bassa temperatura. Ponetelo in una sacca poche con la punta finissima ed effettuate delle striature sulla torta con movimenti decisi e veloci.

Lasciate che il cioccolato si solidifichi e servite la vostra torta su un bel piatto da portata.

IMG_20150416_075712

Vi auguro come sempre una dolcissima colazione. @giadaesara

2 comments

  1. Una preparazione perfetta, mi sa che ti rubo la ricetta! Complimenti per il bellissimo blog.

    1. Ma grazie mille cara. Fammi sapere se ti piace!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.