Tortino salato con zucchine e porri

IMG_20150309_133236

Con la primavera in arrivo vi propongo un’altra ricetta leggera, una torta salata a base di ricotta e verdure preparata con una friabile pasta brisè integrale, ovviamente senza burro.

È una torta salata perfetta per il pranzo/o cena ma ottima anche se servita in piccoli stampini mono porzione per un aperitivo/buffet e ovviamente per un bel picnic all’aria aperta. Vi va di prepararla insieme a me?

IMG_20150309_162651

Ingredienti per uno stampo da 16cm

Per la brisè integrale :

-200g di farina integrale
-60ml di olio di oliva
-70ml di acqua
-1 presa di sale

Per il ripieno :

-1 porro
-250g di zucchine
-200g di ricotta
-50g di grana grattugiato
-1 uovo
-sale e pepe
-olio evo

Preparazione

Iniziate preparando la pasta brisè.
In una grossa ciotola mescolate la farina con il sale. Fate un buco al centro e poi versatevi dentro l’olio e l’acqua. Mescolate con un cucchiaio di legno e poi sulla spianatoia infarinata, fino ad ottenere un panetto morbido e liscio. Lasciatelo riposare per circa mezz’ora.

Affettate sottile il porro (solo la parte bianca) e fatelo appassire in padella con un filo di olio. Aggiungete le zucchine ben lavate e tagliate finemente. Portatele a cottura aggiustando di sale e pepe.

Mescolate le zucchine con la ricotta, il grana grattugiato e l’uovo.

Ungete uno stampo, stendete 2/3 della pasta brisè e rivestitene il fondo e i bordi. Versate all’interno la farcia.

Stendete la pasta brisè rimasta e decorate la torta con il classico motivo a losanghe. Richiudete i bordi verso l’interno e decorate a vostro piacimento creando con uno stampino ad espulsione un motivo floreale sul bordo e al centro.
IMG_20150309_133324

Se volete potete aromatizzare la pasta brisè con salvia e rosmarino freschi tritati oppure aggiungere un pizzico di zafferano alla farcia.

Cuocete a 180/ 200c per circa 30 minuti o finché non sarà ben dorata.

2 comments

  1. Ma quanto è bella questa torta!

    1. Grazie mille cara!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.