Panini integrali morbidissimi

IMG_20150209_140559

Preparare il pane in casa ha un che di magico. Normalmente non ne mangiamo spesso ma siccome la mia bimba ne va pazza oggi ho deciso di prepararlo apposta per lei.
Per un pane più genuino e salutare ho scelto di usare metà farina bianca e metà integrale,più ricca di fibre.

Il risultato sono panini soffici soffici, gustosi e con una perfetta alveolatura interna. In circa 3 ore avrete i vostri panini pronti. Ideali da farcire per merenda o da accompagnare al pasto.

Ingredienti per circa 10 panini

-250ml di acqua tiepida
-250g di farina integrale
-250g di farina 00
-50g di olio extravergine
-1 tuorlo
-6g di zucchero
-15g di sale
-18g di lievito di birra
-semi di sesamo e di papavero

Preparazione

Sciogliete il lievito di birra nell’acqua tiepida, unite lo zucchero, l’olio e il tuorlo e mescolate bene. Unite ora metà delle farine e fatele assorbire.
PicsArt_1423488193367

Unite ora il sale, così eviterete che vada a contatto diretto con il lievito, e mescolate finché nn si scioglie.
Aggiungete 150g delle farine rimanenti e impastate finché non otterrete un panetto appiccicoso ma più consistente.
PicsArt_1423488254448

Spolverate una spianatoia con un po’ della farina rimanente e rovesciateci su l’impasto. Impastate a mano avendo cura di spolverare di farina ogni volta che l’impasto si attaccherà alle dita. Appena risulterà abbastanza liscio formate un bel panetto e ponetelo a lievitare al caldo e al riparo da spifferi coperto con un canovaccio pulito. Io di solito lo lascio lievitare nel forno spento con luce accesa

PicsArt_1423488320691

Dopo circa 2h ( se fa molto caldo anche prima,) l’impasto avrà raddoppiato il suo volume. Rovesciatelo sulla spianatoia infarinata e dividetelo in panetti porzionati da circa 80g ciascuno. Ora prendete ciascun panetto, Schiacciatelo fino a formare un rettangolo, piegatelo formando un rotolino, mettetelo in verticale e arrotolate nuovamente formando i vostri panini. PicsArt_1423488374486

Ponete i panini su una leccarda rivestita di carta forno ben distanziati tra loro. Rivestiteli con della pellicola trasparente e rimetteteli a lievitare per circa 45/60 minuti.
Al termine della lievitazione spennellateli di acqua, spolverateli con semi di sesamo e papavero e infornate in forno preriscaldato a 220c fino a doratura.
PicsArt_1423488452788

Sfornate i vostri panini e lasciateli raffreddare.
IMG_20150209_140559

IMG_20150209_141544

IMG_20150209_141544_1

3 comments

  1. Ciao, hai provato a congelarli? come restano una volta scongelati?

    1. Sono buonissimi anche scongelati! Se li passi un minutino nel forno caldo poi sembrano appena fatti!

  2. Ciao Sara, è possibile utilizzare il lievito di birra in busta? Quanto ne occorre?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.