Straccetti di pollo alla salvia (con patate e zucchine)

IMG_20140905_132222

Spesso pensiamo al petto di pollo come una carne asciutta e stopposa.. Ma cucinato così vi assicuro che rimane morbidissimo! Il segreto sta nel tagliare la carne in straccetti sottili(tenendo la lama del coltello in obliquo,) e nella cottura rapida a fiamma molto alta.

Ingredienti per circa 2porzioni abbondanti:

-300g di petto di pollo tagliato a straccetti sottili
-3 zucchine piccole
-2 patate (circa 140g totali)
-1 cipolla
-olio evo
-foglie di salvia
-sale e pepe
-vino bianco q.b

Preparazione:

Lavate patate e zucchine e pelate le patate. Tagliatele a dadini e scottatele qualche minuto o in acqua bollente o al vapore, in modo che rimangano leggermente al dente.

Intanto pulite la cipolla e tagliatela fine. Fatela rosolare in padella con poco olio finché non diventerà trasparente. Infarinate gli straccetti di pollo e a fiamma vivace fateli rosolare assieme alla cipolla, e aggiungete anche la salvia. Quando si saranno leggermente dorati, Sfumate con il vino bianco . Una volta che sarà evaporato, aggiungete le patate e le zucchine. Fate cuocere ancora qualche minuto, salate e pepate a piacere.

Servite in piccole terrine mono porzione che mantengono il calore a lungo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.