Panini soffici all’olio

IMG_20140915_164835

Finalmente un pane soffice e profumatissimo come quello del panificio e potrete prepararlo anche a casa! Devo ringraziare una mia amica per avermi fatto scoprire il sito www.vivalafocaccia.com da cui ho tratto questa meravigliosa ricetta che ora condivido con voi!

Ingredienti per circa una decina di panini:

-500g di farina 0
-250g di acqua tiepida
-18g di lievito di birra
-6g di zucchero
-15g di sale fino
-50g di olio evo
-1 tuorlo d’uovo

Preparazione :

Sciogliete il lievito di birra nell’acqua tiepida, aggiungete lo zucchero (che darà nutrimento al lievito,) l’olio e il tuorlo e mescolate bene. Unite ora metà della farina, mescolate finché non si sarà assorbita del tutto e aggiungete il sale, (che in questo modo non andrà a diretto contatto con il lievito). A questo punto unite ancora 150g della farina rimanente.
PicsArt_1410784539870

Una volta che la farina sarà assorbita e l’impasto sarà più consistente, spolverate la spianatoia con parte della farina avanzata e incominciate ad impastare con le mani, avendo cura di spolverare l’impasto di farina ogni volta che sentirete che si appiccica alle dita. Impastate fino ad ottenere un bel panetto morbido e liscio, che farete lievitare coperto da un canovaccio per circa un’ ora (potrete farlo lievitare nel forno spento con la luce accesa).
PicsArt_1410784902722

Trascorso il tempo necessario per la lievitazione dividete il panetto in pezzi da circa 100g ciascuno.
Sulla spianatoia leggermente infarinata appiattite ciascun pezzetto di pasta in un rettangolo e arrotolatelo su stesso facendo due o tre pieghe. Ora prendete il rotolino che avrete formato e giratelo con la parte stretta rivolta verso l’alto e iniziate ad arrotolarlo nuovamente dando così forma a delle chioccioline di pane.
PicsArt_1410785026266

Disponete i panini così ottenuti in una placca rivestita di carta forno, rivestiteli con la pellicola trasparente per non fargli fare troppa crosta e lasciateli lievitare ancora 45/60 minuti.
Una volta lievitati,eliminare la pellicola, spennellateli di acqua e infornateli a 220c (forno preriscaldato). Sfornate quando saranno ben dorati. Lasciate raffreddare e conservate i panini in sacchetti di carta da pane.

PicsArt_1410792432267

Come vedete anche l’alveolatura interna è perfetta. IMG_20140915_164835

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.